Contributi a fondo perduto per le MPMi del Distretto Diffuso del Commercio Exposele
Politica Ultima Ora

Contributi a fondo perduto per le MPMi del Distretto Diffuso del Commercio Exposele

E’ stato pubblicato sul BURC n. 83 del 27/11/2023, l’Avviso pubblico per la concessione di contributi a fondo perduto a sostegno dell’attività economica delle MPMI, che svolgono attività di commercio al dettaglio, localizzate nell’ambito dei distretti del commercio ufficialmente riconosciuti dalla Regione Campania, tra cui Exposele.

Si tratta di un contributo una tantum, a titolo di ristoro e senza vincolo di rendicontazione, nella misura massima della variazione in diminuzione dei ricavi subita nell’annualità 2020 rispetto all’annualità 2019.

L’erogazione avverrà nel regime De Minimis, come stabilisce il regolamento Ue.

L’ammontare esatto del contributo verrà stabilito una volta chiuso il bando e recepite le domande ammissibili.

La finestra per la presentazione delle domande è stata aperta ieri 27 novembre alle ore 16,00 e sarà disponibile fino alle ore 16,00 del 10 gennaio 2024.

Le istanze di contributo dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica, pena l’esclusione, dal titolare/legale rappresentante dell’impresa richiedente, unicamente attraverso identità digitale (SPID), intestata al soggetto richiedente, accedendo al seguente link https://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/solhome.sto?DB_NAME=wt00037070.

Ogni impresa potrà accedere a un solo ed unico contributo.

Per eventuali informazioni circa la compilazione della domanda è possibile contattare Sviluppo Campania S.p.A., Tel. 081 23016600, mentre per problemi di carattere tecnico per l’inserimento in piattaforma ci si può rivolgere al numero 0371-5935.460.

Ecco il link all’Avviso pubblico

«Siamo soddisfatti di questa prima attenzione che la Regione Campania ha voluto dare ai distretti del commercio. E ancor più siamo soddisfatti di essere tra i primi distretti che potranno usufruire di questi contributi» – ha dichiarato il Sindaco del Comune capofila Mario Conte.

«E’ il primo passo nella giusta direzione – ha sottolineato l’Assessore allo Sviluppo Economico di Eboli Vincenzo Consalvo – Auspichiamo che la Regione metta in campo ulteriori risorse per aiutare il commercio che, in questo periodo, sta attraversando un momento di crisi notevole. Soprattutto quello di vicinato e nelle piccole realtà locali. Eppure sono proprio i commercianti una delle maggiori risorse e ricchezze di tanti comuni della nostra regione, come quelli, appunto, del distretto ExpoSele».