CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DEL 27 DICEMBRE ED AGGIRAMENTO NORMATIVE MEPA: LE OSSERVAZIONI DI ERASMO VENOSI COORDINATORE DEL MOVIMENTO 5 STELLE
Politica Ultima Ora

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DEL 27 DICEMBRE ED AGGIRAMENTO NORMATIVE MEPA: LE OSSERVAZIONI DI ERASMO VENOSI COORDINATORE DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Osservazioni di fine anno.
Consiglio comunale convocato , a fine anno e in prevalenza chiamato a riconoscere debiti fuori bilancio ,che costituiscono comunque una grave patologia degli enti locali anche se previsti e definiti rigorosamente dalla legge.
Auspicavamo atti e procedure che riguardavano , come previsto dalla legge, già il mese scorso un aggiornamento del Documento Unico di Programmazione , considerato anche la mutata struttura della Giunta e i mutati equilibri.
Attendevamo informazioni sullo schema di bilancio munito dei pareri di regolarità tecnica e contabile , illustrato dall’Assessore alla Giunta, che avrebbe dovuto riscontrarlo , verificando la coerenza e la CONGRUITA della DISTRIBUZIONE delle RISORSE in relazione agli OBIETTIVI PROGRAMMATICI contenuti nel D.U.P. e approvandone lo SCHEMA.
Auspicavamo come da procedura ( art 48 TUEL) ,che la Giunta riferisse al Consiglio sulla propria attività e quest’ultimo valutasse l’esistenza eventuale, di scostamenti rispetto agli obiettivi di programma sul quale aveva ricevuto il consenso.
Invece nulla ma sarebbe utile, opportuno e doveroso seguire le regole per evitare di approvare , come questo anno a fine agosto il bilancio di previsione , determinando quell’esercizio provvisorio ,che certamente non è utile per una sana amministrazione intesa come risposta congrua ai bisogni dei cittadini e rispetto a quanto previsto dal TUEL. Modo unico per ridurre la differenza tra programmi e realtà , fra tensione ideale e attuazione concreta.
Auspichiamo anche il rispetto dei limiti monetari stabiliti dalla legge e, obbligatoriamente ricorrere al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione per forniture di beni e l’acquisto di servizi di importo superiore ai 5.000 euro , non come recentemente arbitrariamente derogato nei confronti di un comitato.
Eboli 23 /12/2024 IL Rappresentante del Gruppo Territoriale 5 Stelle
Erasmo Venosi