De Luca contro la Meloni: “imbarazzante, devono vergognarsi”
Eventi Ultima Ora

De Luca contro la Meloni: “imbarazzante, devono vergognarsi”

*De Luca contro la Meloni: “imbarazzante, devono vergognarsi*

 

«De Luca deve rassegnare le dimissioni. La sua truppa cammellata deve chiedere scusa ai cittadini e lasciare la fascia tricolore. Indegno quanto accaduto ai danni del presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni, non solo in quanto donna ma in quanto rappresentante dello Stato». Così il vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei Deputati Pino Bicchielli dopo l’aggressione verbale da parte del presidente della Regione Campania al premier Meloni. «Vanno bene le manifestazioni di protesta, è giusto sia così , mentre non vanno bene i modi utilizzati e men che meno le parole che hanno un peso sempre e comunque, soprattutto quando si rappresenta un’intera regione – ha detto Bicchielli – I presenti devono fare un passo indietro, prendere le distanze. Mi rivolgo soprattutto agli amministratori donna: è da loro che ci aspettiamo una presa di posizione. La segreteria Elly Schlein non dice nulla? Dove sono finite le passerelle elettorali a suon di difesa e accuse al centrodestra? Non dicono nulla gli amministratori? Noi una cosa vogliamo dirla: vergogna!».