Eboli ricorda Paolo Sgroia
Cultura Eventi

Eboli ricorda Paolo Sgroia

DIRETTA DI RADIO CITTA’ 105 DALLE ORE 18.00

 

A due anni dalla scomparsa di Paolo Sgroia giunge il meritato riconoscimento da parte del Sindaco Mario Conte, dell’Assessore alla cultura Lucilla Polito e dell’Amministrazione Comunale alla sua eccezionale opera di divulgazione di immagini, bellezza, cultura, tradizioni, storia e arte attraverso la bellissima pagina di Eboli nella Storia e la pubblicazione di numerosi articoli e libri che avevano lo scopo, da lui stesso dichiarato, di valorizzare il patrimonio storico-artistico-culturale della nostra amata città ma, prima ancora, di farlo conoscere.
Sabato 20 Gennaio alle ore 18 nella Sala Mangrella gli sarà dunque intitolata la Mediateca Multimediale Comunale, dove verrà collocata una targa donata dagli amici, stretti collaboratori di Paolo, e verrà donato dalla famiglia al Comune di Eboli l’immenso archivio storico-culturale della pagina.
Sarà per l’occasione allestita una Mostra Fotografica che potrà essere visitata fino a Lunedì 22 Gennaio.
E così, come scrivevo nell’introduzione all’ultimo libro di Paolo, “Gli Status Animarum” della Parrocchia di Sant’Eustachio in Eboli, scritto insieme all’amico Peppe Barra e pubblicato pochi mesi dopo la sua morte, “la luce di ciò che Paolo ci ha donato continuerà al illuminare il nostro cammino e quello delle generazioni future, perché se è vero che tutti diamo destinati a morire, lui ha realizzato qualcosa che mai morirà! Il suo ricordo, la sua storia, la persona, il messaggio che ha lasciato è pregno di umanità, dalle radici più profonde fino ai rami che si protendono a balzo verso il cielo…”
Non mancate a questo importante appuntamento!
Lina Rizzo