Evento: “Insieme senza paura contro il silenzio”
Cronaca Cultura

Evento: “Insieme senza paura contro il silenzio”

Città di Eboli

Comunicato stampa

Insieme senza paura contro il silenzio

Proseguono le iniziative del Comune di Eboli per la giornata contro la violenza sulle donne.

Dopo il dibattito sugli strumenti a disposizione per difendere le vittime tenutosi il 18 novembre presso il Liceo Perito Levi, questa volta l’appuntamento è per domani 25 novembre, data ufficiale della giornata, al rione Pescara.

In collaborazione con il Forum dei Giovani, l’Astronave a pedali, il Liceo Artistico Sabatini Menna, la Pro Loco e Obsession Dance, un appuntamento sia di riflessione che di intrattenimento alle ore 17,00 in via Angelo Visconti.

Si partirà con l’inaugurazione del murales realizzato dagli studenti del Liceo Artistico, poi la lettura della poesia di Anna Petrillo “Che cos’è l’uomo”, quindi la visione di due cortometraggi dedicati al tema della violenza di genere del regista Luca Guardabascio “Lola in punta d’ali” e “Senza Rumore”, la testimonianza dell’avvocato Annamaria Giordano e infine musica e danza.

Interverranno per i saluti istituzionali il Sindaco Mario Conte, gli assessori Katia Cennamo – Politiche Sociali – e Lucilla Polito – Cultura , i consiglieri delegati alle Politiche Giovanili Vito Maratea e alle Pari Opportunità Pasquale Ruocco, il presidente del Forum dei Giovani Andrea Simeone. 

«E’ una iniziativa che abbiamo voluto organizzare per creare un momento di riflessione congiunta – ha spiegato il consigliere delegato alle Politiche Giovanili Vito Maratea – perché il cambiamento di mentalità deve partire dalle generazioni più giovani che devono imparare a rispettare le loro compagne, amiche, sorelle, fidanzate e mogli. Quindi non solo una giornata, ma un cammino da costruire insieme, come dice il titolo della manifestazione».

«Sono entusiasta per il magnifico murales realizzato dai ragazzi del Liceo Artistico di Salerno. L’idea del Forum dei Giovani di Eboli di realizzare quest’opera proprio in quel quartiere, è stata un’iniziativa che abbiamo fortemente sostenuto. – ha dichiarato il presidente del Forum Simeone – Vorrei ringraziare l’amministrazione comunale e L’Astronave a Pedali per la collaborazione preziosa nell’organizzazione di tutte le iniziative che avranno luogo il 25 novembre in Via Angelo Visconti. La violenza sulle donne non può essere confinata a una singola giornata; è un problema persistente che richiede impegno costante».

Anche il presidente dell’associazione “L’Astronave a Pedali”, Antonia Bottiglieri, insieme ai collaboratori, ringrazia pubblicamente il Comune di Eboli, il Forum dei Giovani e il Liceo Artistico Sabatini-Menna per aver permesso l’esecuzione del murales in Via Angelo Visconti (Rione Pescara) ed aver partecipato attivamente alla realizzazione. 

Si invita la cittadinanza a partecipare all’inaugurazione il 25 novembre, ore 17:00.