Intervento nella zona Ospedaliera dell’Assessorato alla Polizia Municipale e viabilità e manutenzione Casina Rossa
Cronaca Politica

Intervento nella zona Ospedaliera dell’Assessorato alla Polizia Municipale e viabilità e manutenzione Casina Rossa

Città di Eboli

 

Comunicato stampa

 

 

 

 

Intervento nella zona Ospedaliera dell’Assessorato alla Polizia Municipale e viabilità.

 

 

Nuove opportunità di sosta gratuita per gli utenti e per i dipendenti dell’Ospedale.

 

 

L’intervento si è reso necessario per le difficoltà che ogni mattina sorgevano nei pressi della zona ospedaliera e del parcheggio multipiano, come più volte segnalato dai responsabili Ospedalieri e della società Publiparking.

 

 

«Sulla salita sono state apposte le strisce bianche per poter consentire, fino alla piazza antistante l’Ospedale, di recuperare circa 60 posti auto gratuiti, – spiega l’Assessore Antonio Corsetto – sul lato destro è stata definita la corsia esclusiva per le ambulanze, delimitando con i separatori di corsia la zona posta sulla salita, al lato sinistro, in prossimità del pronto soccorso.

Abbiamo, inoltre, corredato di apposita segnaletica tutta la zona interessata.

In città, in precedenza, erano già stati collocati i segnali che indicano la zona ospedaliera e quelli che indicano il raggiungimento dello svincolo autostradale.

Un ringraziamento al Comando di Polizia Municipale che, con i fondi che abbiamo appositamente inserito in bilancio, ha gestito i lavori e contribuito a risolvere un problema annoso, secondo le indicazioni dell’Assessorato.

Ora si attenderà, come di consuetudine, di verificare la giusta e regolare attivazione della sosta a cui manca solo la segnaletica dei passaggi pedonali da apporre alla base della salita e la scritta “Zona Ospedaliera”.

Anche la regolare sosta e viabilità devono contribuire alla lotta che stiamo attuando per salvaguardare il nostro Ospedale, dotandolo di servizi sufficienti oltre a reparti di qualità».

 

Città di Eboli

 

Comunicato stampa

La Casina Rossa torna a splendere

 

Sono iniziati e sono giunti a buon punto gli interventi di manutenzione e di rifunzionalizzazione che S.M.A. Campania – sotto la supervisione dei tecnici dell’Ente Riserva Foce Sele Tanagro e Monti Eremita e San Marzano, ed in coordinamento con il Comune di Eboli, ha concordato per l’area della Casina Rossa.

In particolare, oltre alla manutenzione dell’edificio stesso, sono in corso di svolgimento gli interventi di rifunzionalizzazione dei percorsi interni all’area, il rifacimento delle palizzate, l’apposizione di cartellonistica e segnaletica, l’installazione di strutture in legno per la realizzazione di un centro di educazione ambientale.

I lavori che interesseranno tutta l’area dell’Ente Riserva sono stati finanziati dalla Regione Campania per un importo di 250mila euro.

«Si tratta di lavori che abbiamo sollecitato a lungo e che riteniamo fondamentali per la vivibilità e anche per la sicurezza della zona, frutto della sinergia con la regione Campania e con l’Ente Riserva e che non ledono affatto, ma valorizzano il lavoro di riappropriazione del territorio condotto in collaborazione con il Comitato Campolongo Aversana. – ha dichiarato il capogruppo di Uniti per il Territorio Vito Maratea – Al termine non solo la Casina Rossa, ma l’intero percorso naturalistico sito nel territorio del Comune di Eboli, potrà tornare ad essere meta di passeggiate ed escursioni nel meraviglioso verde che caratterizza la nostra zona».