Polemica sindaco Conte governatore De Luca: interviene Venosi coordinatore del Movimento 5 stelle
Politica Ultima Ora

Polemica sindaco Conte governatore De Luca: interviene Venosi coordinatore del Movimento 5 stelle

Le dichiarazioni del Presidente della Regione Campania , che invita il Sindaco di Eboli a non fare polemiche ( fondatissime sull’ospedale) e di operare affinché Rete Ferroviaria Italiana , dia risposte alle 100 famiglie di espropriati della linea alta velocità. Immediatamente qualche esegeta innamorato degli anglicismi , che danno tono ha tradotto in una “ New Town “ per chi perde la casa. Ora RFI è una società per azione , che come tale ha per definizione l’obiettivo statutario di fare profitti. IL Sindaco vale in Conferenza dei Servizi decisoria per 1 ventunesimo e nessuno ha , tantomeno la Regione che ha il vero potere considerato il suo “ peso” introdotto nelle prescrizioni conclusive la Conferenza dei Servizi decisoria il vincolo della sistemazione degli espropriati , a carico di Comune e di RFI. Addirittura nel Decreto del Ministro della Transizione Ecologica n 165 del 1° agosto 2022 , sul giudizio di compatibilità ambientale è scritto alla pagina 4 che si “ prende atto che non è pervenuto il parere della Regione Campania” e a questo livello magari poteva già essere posto in termini prescrittivi l’intervento a favore degli espropriati. RFI come in passato per le altre tratte realizzate difficilmente creerà il precedente per Eboli. Diversa sarebbe una intesa sugli esproprianti in deroga alle vigenti norme sul beneficio economico o con sovvenzioni Ministero delle Infrastrutture e Regione Campania per la risoluzione del problema espropri. IL povero espropriato non solo prenderà a metro quadrato della sua casa poco più di mille euro , ma se deciderà di costruire di nuovo la casa dovrà pagare per intero i rilevanti oneri di urbanizzazione.