PROROGA DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA – LA PORTAVOCE DEI GENITORI GIULIA IZZO:” PERCHE’ SI E’ PERSO TANTO TEMPO!”
Comunicato Stampa Politiche Sociali

PROROGA DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA – LA PORTAVOCE DEI GENITORI GIULIA IZZO:” PERCHE’ SI E’ PERSO TANTO TEMPO!”

“LA MONTAGNA HA PARTORITO IL TOPOLINO”. UNA NUOVA PRESA DI POSIZIONE MOLTO FORTE DEL COMITATO SPONTANEO DELLE MAMME PER IL TRAMITE DELLA SUA GIOVANE E COMBATTIVA COORDINATRICE CHE EVINCE DELLE AMARE CONCLUSIONI POLITICHE QUANTO CONTABILI. INFINE RINGRAZIA IN CALCE IL CAPOGRUPPO F.I. GIUSEPPE NORMA PER IL SUPPORTO ISTITUZIONALE: “PER LA PRIMA VOLTA NON CI SIAMO SENTITI ABBANDONATI DA ESPONENTI DI PALAZZO DI CITTA’!”

Apprendiamo con soddisfazione che è stata fatta la determina n. 1368 del 09/11/2023 per la riapertura del servizio mensa. Dopo mesi di proteste e comunicati stampa finalmente il 27 novembre i ragazzi riprenderanno il tempo prolungato. Ci chiediamo solo per quale motivo la proroga non è stata fatta subito e si è aspettato il 27 novembre. Alle mamme interessa solo che la mensa riapra che il cibo sia di ottima qualità e che venga servito in locali mensa idonei, diversi da quelli dove i ragazzi studiano e lavorano, come succede in tutte le città civili. Per quale motivo il figlio del sig. Rossi di Milano, deve avere scuole con tutti i servizi, compreso la mensa e noi dobbiamo accontentarci di quello che ci viene proposto e per ottenerlo dobbiamo anche fare una serie di proteste e solo dopo ci fanno la concessione di un servizio non all’altezza di un paese europeo. Pertanto, visto che avete provveduto alla risoluzione burocratica della mensa, si ritiene inutile la commissione indetta per giovedì. In ogni caso, sappiate che le mamme vigileranno sull’attuazione della mensa e sulla qualità, pretendo lo stesso trattamento che vige per i ragazzi di Milano, di Parigi o di Monaco.

In esclusiva per questo magazine l’arch. Giulia Izzo ha dichiarato: “Il consigliere Giuseppe Norma ha spinto per la costituzione della commissione e la presenza del nostro coordinamento ed a tal proposito lo ringraziammo per la cooperazione profusa alla nostra causa; vieppiù per la prima volta non ci siamo sentititi totalmente abbandonati dalle istituzioni cittadine!”

DETERMINA COMUNALE: https://acrobat.adobe.com/id/urn:aaid:sc:EU:21fc2892-292e-4fe6-aa4b-77fa9998b5b3

Comunicazione Convocazione III Commissione-signed

 

[Fonte: Co-municare.it]