Siglato un protocollo d’Intesa tra il Comune di Eboli e l’istituto orientale di Napoli
Eventi Ultima Ora

Siglato un protocollo d’Intesa tra il Comune di Eboli e l’istituto orientale di Napoli

Città di Eboli

 

Comunicato stampa

 

Firmato ieri nella prestigiosa sede dell’università Orientale di Napoli un accordo quadro di collaborazione tra il Comune di Eboli e lo storico Ateneo.

Presenti alla firma, oltre al Sindaco Mario Conte e al Rettore Roberto Tottoli, gli assessori alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Lucilla Polito e Katia Cennamo.

Il protocollo d’intesa segna una svolta storica nei rapporti tra le due istituzioni che si impegnano ad una reciproca collaborazione finalizzata a valorizzare risorse e competenze.

Tra gli obiettivi dell’accordo la promozione di conferenze, seminari, workshop, summer school, corsi, attività di ricerca, di formazione, dottorati di ricerca, iniziative nell’lambito della mediazione linguistica e culturale. Nell’ambito della formazione linguistica, fulcro degli Studi dell’Orientale, si punterà in particolar modo all’integrazione e all’inclusione per giungere a creare mediatori linguistici e culturali.

Si punterà poi alla redazione di progetti e programmi che potranno essere oggetto di finanziamenti sia nazionali che internazionali, vista la proiezione internazionale de L’Orientale.

La collaborazione consentirà la promozione di tirocini sia curriculari che extracurriculari professionalizzanti che daranno luogo al riconoscimento dei Cfu previsti dalle normative di settore.

Attenzione massima poi alla promozione del territorio e ad iniziative che coinvolgano gli istituti scolastici di Eboli.

Un protocollo dunque teso sia alla formazione professionale dei giovani che alla diffusione della cultura e dell’integrazione tra i popoli.

L’accordo quadro avrà durata triennale e potrà essere

rinnovato.