Una mattinata densa di appuntamenti al CRAA – Azienda Regionale Improsta.
Economia Ultima Ora

Una mattinata densa di appuntamenti al CRAA – Azienda Regionale Improsta.

Innanzitutto mi sono congratulato con le neo dottoresse Sara, Nadira e Gabriella e i neo dottori Marco e Vincenzo, che si sono laureati oggi, tutti e cinque, in Precision Livestock Farming con 110 e lode e menzione della Commissione.
La loro soddisfazione e quella delle loro famiglie ci ripaga dell’impegno profuso dal 2019 per rendere l’Improsta un vero campus universitario. Una Scommessa che verrà ulteriormente rilanciata nel 2024, quando ultimeremo i lavori che attualmente interessano due edifici aziendali per destinarli ai nuovi spazi didattici e alle nuove residenze per gli studenti.
Subito dopo, nella splendida cornice della Bufalara dell’Improsta, ho avuto la possibilitá di salutare i ragazzi dell’ICATT di Eboli e i ragazzi affidati dall’UDEPE di Salerno che hanno partecipato in questi mesi al Progetto Ponte realizzato dalla Cooperativa Stalker in collaborazione con il Ministero della Giustizia, finalizzato alla formazione e al reinserimento lavorativo delle persone detenute.